Close
Book Your Reservation

Corsi di Pilates e Yoga a Catania

Contattaci al: 095 37.10.63
Fusion

7 motivi per scoprire la quinoa

By in Blog with 0 Comments

quinoaNon chiamatela cereale. Perché la quinoa, pur avendo tantissimi punti in comune con grano & co e a dispetto degli usi e delle apparenze, in realtà appartiene alla stessa famiglia che include spinaci e barbabietola.

La quinoa è davvero un supercibo

Eletto cibo internazionale dell’anno nel 2013 dalla Food and Agriculture Organization, si sta facendo prepotentemente largo sulle nostre tavole. Non è soltanto una questione di moda, come si potrebbe pensare, anche se la sua ampia diffusione degli ultimi anni lo ha trasformato da cibo povero dei contadini delle Ande ad alimento a cinque stelle: nei supermercati bio e nei negozi di alimentazione naturale un sacchetto di 500 grammi di varietà real (la più diffusa) può costare anche 8 euro. Non si può negare però che questo “pseudo cereale” originario delle regioni andine (si produce in Perù e Bolivia) e già utilizzato dalle civiltà precolombiane, sia una miniera di sostanze nutritive.

Ecco 7 motivi per introdurre la quinoa nella vostra alimentazione.

1. 2. È ricco di proteine rispetto ai cereali. Il suo contenuto proteico è superiore a quello di riso, miglio e grano e  le sue proteine hanno una qualità decisamente superiore.

2. Contiene tutti i 9  aminoacidi essenziali (istidina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilalanina e triptofano) che il corpo non è in grado di produrre. Si rivela quindi un’ottima opzione per i vegetariani ed è adatta anche ai celiaci visto che è priva di glutine.

3. È riccadi fibre: ne possiede quasi il doppio rispetto alla maggior parte dei cereali.

4. Contiene ferro in buona quantità. Una porzione di 100 grammi il 25% della razione di ferro quotidiano.

5. La quinoa è un ottimo alleato per perdere peso. Rispetto ad altri cibi richiede un maggior tempo per masticare, rende sazi più a lungo e, a parità di volume, ha meno calorie. Inoltre i grassi sono limitati a 6 grammi ogni etto di prodotto e sono grassi insaturi, ovvero grassi buoni per il nostro organismo.

 

6. Ha un elevato contenuto di riboflavina (vitamina B2), che migliora il metabolismo energetico all’interno delle cellule cerebrali e muscolari.

7. La quinoa è un alimento versatile in cucina. Lo si può mangiare come un cous cous con verdure e legumi o lo si può utilizzare come impasto per deliziose polpette vegetariane. Può essere utilizzata per la preparazione di biscotti o abbinata a della frutta secca o essiccata per ottenere dei piccoli dessert al cucchiaio. Un piatto di quinoa con verdure di stagione è praticamente completo di tutto ciò che serve alla vostra alimentazione quotidiana.

 

Share This
About The Author
Fusion

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>