Close
Book Your Reservation

Corsi di Pilates e Yoga a Catania

Contattaci al: 095 37.10.63
Fusion

I 5 principali benefici del Pilates

By in Blog with 0 Comments

Vieni a scoprire i benefici del Pilates

Chi immaginava che il Pilates fosse solo una moda del momento è stato smentito dal passare degli anni. Il metodo inventato dal mitico signor Joe quasi un secolo fa continua a fare proseliti e in campo medico c’è unanimità nel riconoscere i benefici del Pilates,  dal miglioramento della postura alla riduzione del mal di schiena. Chiaramente, come per qualsiasi disciplina, ciò che fa realmente la differenza è affidarsi a professionisti che sanno quali movimenti far eseguire a ciascun allievo in base alle sue condizioni fisiche e alle sue eventuali patologie e praticare il Pilates con costanza, almeno 2 o 3 volte alla settimana, senza barare.

Quali sono i benefici del Pilates?

1. Migliora la postura. È probabilmente il motivo principale per cui ci si accosta al Pilates: avere una postura corretta. Seduti per troppe ore alla scrivania o al volante dell’auto oppure con la testa china sullo smartphone ed ereditando da zaini e banchi di scuola posizioni non proprio corrette, è inevitabile che la nostra postura ne risenta sviluppando vizi che determinano a lungo andare dolori e acciacchi vari.  Il Pilates consente di prendere coscienza del proprio corpo in modo tale da ottenere piano piano una postura corretta.

2. Allevia il mal di schiena. Uno dei principali benefici del Pilates è legato alla riduzione del mal di schiena, dovuto il più delle volte a una postura scorretta di cui abbiamo parlato nel punto precedente e a muscoli addominali e paravertebrali “fragili”. Il Pilates permette di rafforzare in modo sicuro la muscolatura addominale profonda (detta anche “core” o powerhouse), una sorta di cintura di sicurezza per la colonna vertebrale.

3. Tonifica i muscoli. Il Pilates aumenta la forza senza gonfiare il muscolo e in tal modo dona un corpo più longilineo e tonico, con gambe snelle e addominali piatti. I programmi d’allenamento attualmente usati in palestra tendono a gonfiare, creando muscoli corti e stretti soggetti a una maggiore probabilità di traumi. Il programma di Pilates invece allunga e rinforza le articolazioni sviluppando muscoli più potenti, elastici e meno soggetti a traumi.

4. Aumenta la flessibilità e l’agilità, aspetti importanti per vivere meglio e per aumentare la capacità funzionale nello sport. Nel Pilates sia Matwork che con le macchine gli esercizi prevedono un equilibrio tra forza e allungamento.Tutti i muscoli si sviluppano in maniera uniforme. In un allenamento tradizionale, invece, i muscoli deboli diventano sempre più deboli e i muscoli forti diventano sempre più forti. Il risultato e’ un corpo squilibrato che aumenta la possibilità di traumi e dolori

5. Pilates, a ognuno il suo allenamento. Disciplina inimitabile per le donne in gravidanza per evitare il mal di schiena tipico di questo periodo della vita, perfetta per chi si vuole rimettere in forma dopo il parto tonificando gli addominali e recuperando il pavimento pelvico, allenamento preferito dai ballerini che lo utilizzando per allungare i muscoli, il Pilates è facilmente adattabile alle esigenze più disparate, dagli atleti ai ai soggetti affetti da Parkinson. Ed è stato pure eletto ginnastica ideale per gli over 60 per contrastare i danni procurati dall’inattività fisica, come la diminuzione della densità ossea e del volume di massa magra.

Share This
About The Author
Fusion

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>